Blog

MDM Interni / Curiosità  / Lo Stile Geometrico

Lo Stile Geometrico

La geometria è cool. Ve lo sareste mai aspettato?

Ebbene sì, da qualche anno a questa parte le tradizionali forme arrotondate hanno lasciato il posto ad angoli, linee rette e composizioni geometriche.

Gli ambienti diventano sempre più essenziali, predomina il gusto minimal che svuota gli interni rendendoli rigorosi e puliti. I colori collegati a questo stile sono molto variegati, contemplando sia colorazioni dai toni pastello che toni neutri come il bianco e nero accompagnati da elementi di arredamento dai colori più vivi.

Come è possibile notare immediatamente dalle immagini precedenti, le forme la fanno da padrone: triangolo, quadrati, rombi proposti in moltissime varianti e per moltissime finalità. Ed è proprio a causa del frequente utilizzo della forma esagonale, che lo stile geometrico ci riporta con il pensiero agli anni ’40 riproponendo un eleganza raffinata trasmessa attraverso i colori tipici di quel tempo.

Un esempio lampante è rappresentato dalle tendenze individuate da Grestec Tile, famosa per proporre soluzioni che fondono insieme elementi appartenenti ad un passato non troppo recente con tecnologie moderne se non addirittura futuristiche, per quanto riguarda le pavimentazioni dell’ambiente domestico.

Il risultato finale di questo magistrale utilizzo di forme e colori?

Un ambiente domestico nel quale l’essenzialità e le linee severe danno vita ad uno stile magnetico.